Come escludere il traffico di Google Analytics da indirizzi IP Dinamici?

Di Google il rilevamento del traffico Insolito è bello. Ma come è gestione indirizzi IP Dinamici?

Per esempio,non ho intervalli di ip e il mio ISP fornisce un IP Dinamico che può cambiare ogni volta che il mio router si riavvia e si cambia tutti i giorni. Così qui, quando mi viene l’indirizzo IP vedo notifica w/o captcha. Dopo diversi riavvii mi sembra di ottenere un IP che non è stato bloccato!

Come risolvere questo tipo di problemi in Google Analytics. Anche io so molto bene come escludere il traffico di singolo indirizzo IP e con intervalli di ip, ma non so come fare per bloccare il traffico interno, di cui IPs cambia tutti i giorni?

 

9 Replies
  1. 23

    Ci sono problemi con molti dei popolari risposte a questa domanda…

    • Anche se siete abbastanza fortunati da trovare un range di IP, se stai lavorando in un negozio di caffè o un hotel?
    • Controllo host nome elimina i colpi di un ambiente dev, ma cosa succede se ho il debug sito live?
    • Modifica le configurazioni dei server è fastidioso/avanzate e più domini complicato.
    • Di Opt-Out estensioni di bloccare i colpi su tutti i siti o nessuno a seconda di chi si chiede.

    Così, ho combinato diverse altre soluzioni in qualcosa che funziona per me…

    • Mi segue ovunque io vada
    • Funziona in un ambiente dev e sul live/public domini
    • Che riguarda solo me e i siti che sto sviluppando
    • Si accende/spegne con un clic
    • È facile verificare che si tratta veramente di non inviare tutti i dati di analytics
    • Può essere utilizzato da un team di persone

    Tengo un “developer cookie” imposta sulla mia macchina solo per i domini che gestisco. Questo cookie ha un valore unico, che è specifico per me. Quindi devo solo controllare per questo cookie nel mio script prima di inviare tutti i dati di Analytics.

    Esempi di come ho messo il codice nella mia pagina…

    JavaScript

    if (window.location.host==="mydomain.com" || window.location.host==="www.mydomain.com") {
       if (document.cookie.indexOf("COOKIENAME=COOKIEVALUE") === -1) {
          //Insert Analytics Code Here
       }
    }
    

    PHP

    if ($_SERVER['HTTP_HOST']==="mydomain.com" || $_SERVER['HTTP_HOST']==="www.mydomain.com") {
       if (@$_COOKIE["COOKIENAME"] !== "COOKIEVALUE") {
          //Insert Analytics Code Here
       }
    }
    

    Verificare che il nome HOST è uguale al dominio del mio sito live (“mydomain.com”) garantisce che i dati di google analytics non potrà mai essere inviati da QUALSIASI visitatore durante la visualizzazione di un dominio di prova come “localhost” o “beta.mydomain.com”. Negli esempi di cui sopra, “www.mydomain.com” e “mydomain.com” sono i due domini validi dove voglio visite per essere registrato.

    Sito live invia i dati di analytics come previsto, a MENO che uno sviluppatore cookie è trovato con i valori corrispondenti. Se si trova che l’unico set di cookie sul mio dispositivo, quindi la mia visita non contano verso il mio totali in Google Analytics (o di qualsiasi altro strumento di analisi potrei decidere di utilizzare un giorno).

    Ma cosa succede quando il mio cookie cancellati? Come faccio a mantenere il “developer cookie” set in background? Ho creato la mia Estensione per Browser che…
    https://chrome.google.com/webstore/detail/lknhpplgahpbindnnocglcjonpahfikn

    Funziona solo per i domini che si sceglie. È possibile personalizzare il proprio NOME unico e di VALORE per i biscotti dell’estensione impostazioni.

    Questo metodo può essere facilmente utilizzato da un team di persone, purché utilizzate la stessa coppia NOME/VALORE, in modo che gli sviluppatori, i creatori di contenuti, correttori di bozze, e chiunque altro sia in grado di tutte le pagine di vista, senza gonfiare le statistiche.

    Sentitevi liberi di condividere la mia soluzione e usare la mia estensione per mantenere questi cookie.

  2. 5

    FYI, ho pensato ad un’altra utilizzando l’approccio dell’HTML5 localStorage funzione. (Il vantaggio sui cookie è che quando si pulire i cookie del browser, localStorage valori rimangono.)
    Ho scritto un articolo di blog su di esso qui:
    Google Analytics: Escludi il tuo visite

    • Questa è la soluzione migliore, grazie! Ho creato una pagina HTML per impostare il localStorage valore che ho voluto e ho caricato la pagina in ogni browser installato sulla mia macchina. IE e un Bordo di memorizzare solo localStorage valori se in esecuzione su un server HTTP (un server in esecuzione su localhost funziona), non una semplice pagina HTML. Ora devo solo verificare se il localStorage valore è presente sul mio sito live, e se è così, salta Google Analytics inizializzazione. Vorrei essere il solo che localStorage valore.
  3. 1

    Se si parla con il tuo computer/rete sono disponibili diverse opzioni:

    • Impostare un proxy (Fiddler, o, se possibile, una regola nel router) per bloccare le chiamate di google-analytics.com (il proxy deve ancora restituire un codice di stato 200)

    • per Gaurav la risposta di utilizzare Google estensione per bloccare GA (ci sono versioni per tutti i principali browser)

    • impostare un cookie nel formato disable-UA-XXXXXX-X in cui è possibile sostituire la X con il tuo id.

    Le prime due opzioni, in grado di bloccare tutti di monitoraggio di Google Analytics su qualsiasi sito, l’ultimo solo interrompere il tracciamento della proprietà specificata nel valore del cookie.

    Tutti questi sono IMO soluzioni migliori rispetto condizionale, tra cui l’analisi biblioteca. Se si dispone di una chiamata a un metodo GA libreria da qualche parte nel codice e la libreria non viene caricato questo si tradurrà in un errore javascript. I metodi di cui sopra saranno a carico minore di un codice di stub che cattura le chiamate di metodo quindi, non ci sono chiamate a funzioni non definite.

  4. 1

    Abbiamo avuto il compito di escludere un’intera azienda da Analytics. Il router ha IP rinnovato circa una volta al giorno. Scoperto che questo router, come quasi tutti i comuni router oggi offerto alcune opzioni per abilitare l’IP dinamico servizi. Come noip.com per esempio.

    • Si registra in noip.com e scegliere qualche nome di dominio statico della vostra scelta.
    • Quindi selezionare il servizio (noip.com) nel tuo router IP dinamico sezione opzioni.
    • Immettere le credenziali da noip.com.

    E quello che succede ora è che il router quotidiana automaticamente spinge la sua nuova IP noip.com, dove viene associato al nome di dominio che hai registrato prima. Ora sulla tua pagina, è possibile controllare dinamicamente il dominio IP e se corrisponde al client (browser) IP escludere gli Analytics script di stampa per pagina.

    Nel mio caso ero in PHP e qualcosa lungo le linee di snippet di codice seguente funzionato bene. Vedere gethostbyname().

    $print_tracking_scripts = TRUE;
    
    if (gethostbyname('my-unique-name.ddns.net') === $_SERVER['REMOTE_ADDR']) {
      $print_tracking_scripts = FALSE;
    }
    
    if ($print_tracking_scripts) {
      //Print or include tracking scripts however you like.
    }
    • Questa è davvero una soluzione intelligente. Io non sono sicuro perché non è votato superiore. Ci sarà sicuramente implicazioni in termini di prestazioni, ma si potrebbe correre questo come un job di cron e memorizzare i risultati in un database o un file per ridurre tale. Grazie. 🙂
  5. 0

    Dare il Ghostery estensione per il browser una prova:

    https://www.ghostery.com/

    È facile definire gli script che si desidera bloccare per dominio. Come bonus, l’estensione mostra che gli script di monitoraggio vengono caricati durante la navigazione sul web.

  6. -1

    Perché non è semplice aggiungere un filtro:

    1. Andare a Admin
    2. Selezionare Visualizza Profilo e creare una nuova visualizzazione
    3. Fare clic su Filtro
    4. Aggiungere Un Nuovo Filtro
    5. Il nome IP di Esclusione o di qualunque
    6. Selezionare il Filtro Personalizzato Pulsante di opzione
    7. Controllare Escludere
    8. Selezionare l’Indirizzo IP come Campo di Filtro
    9. Nel modello del Filtro Utilizzare espressioni regolari per definire l’intervallo di indirizzi IP

    Per esempio per IP che vanno da 182.73.42.140 per 182.73.42.150
    La regex sarebbe:

    ^182.73.42.(1(4[6-9]|50))$

    Ecco uno screenshot per la stessa

    Se avete difficoltà a capire RegEx, è possibile utilizzare questo strumento per creare range di IP regex

Lascia un commento