ImportError: No module named pip quando si cerca di installare i pacchetti

Hanno una nuova installazione di Ubuntu 13.10 con PyCharm e quando si imposta l’interprete python ho selezionato “installa setuptools’, poi ‘installare pip’. Ora, se provo a fare qualsiasi cosa con il pip ottengo il seguente:

  [email protected]-desktop:~/pycharm/bin$ pip
  Traceback (most recent call last):
  File "/usr/local/bin/pip", line 9, in <module>
    load_entry_point('pip==1.4.1', 'console_scripts', 'pip')()
  File "build/bdist.linux-x86_64/egg/pkg_resources.py", line 357, in load_entry_point
   """Does the package's distribution contain the named metadata?"""
  File "build/bdist.linux-x86_64/egg/pkg_resources.py", line 2394, in load_entry_point

  File "build/bdist.linux-x86_64/egg/pkg_resources.py", line 2108, in load

  ImportError: No module named pip

Ho provato su python 2.7.5 e 3.3.2 e che entrambi producono gli stessi risultati.

Edit: L’uscita dal terminal. PyCharm uscite le seguenti:

Error: Python package management tool 'pip' not found 
  • Forse è necessario attivare il vostro ambiente virtuale?
  • hai provato il comando “sudo easy_install pip”? Comunque, si dovrebbe utilizzare virtualenv: virtualenv.org/en/latest
InformationsquelleAutor Ciaran | 2014-03-13

 

2 Replies
  1. 6

    Ho scoperto che su Ubuntu, pip non sempre impostare autorizzazioni di lettura ed esecuzione per i moduli installati. La mia soluzione è sempre l’esecuzione di questo script di shell:

    sudo chmod -R a+rX /usr/lib/python*/dist-packages/
    sudo chmod -R a+rX /usr/local/lib/python*/dist-packages/
    sudo chmod a+rX /usr/bin/*
    sudo chmod a+rX /usr/local/bin/*
    • Non ha funzionato per me, ho appena scaricato get-pip.py e reinstallato pip.
    • Nel mio caso ho dovuto eseguire l’installazione da riga di comando: python get-pip.py
    • Forse le versioni più recenti di pip hanno risolto il problema?

Lascia un commento