Magento o Prestashop, che è meglio?

Voglio trovare una soluzione di e-commerce per il mio piccolo negozio. Il mio amico mi dice che Prestashop è molto facile da usare e sviluppare moduli, ma alcuni dicono che Magento è meglio. Qualcuno mi può dire quale è migliore per lo sviluppo di moduli e perché?

  • Ho provato entrambi, e trovo Magento più lucido, anche se più complicato pure. A seconda di che cosa avete bisogno di ottenere fatto, potrebbe essere eccessivo. Se è solo un piccolo progetto, si potrebbe desiderare di attaccare con Prestashop.
  • Nella mia esperienza, Magento è un terribile pasticcio di nidificazione delle cartelle e dei file, tuttavia, dopo una ripida curva di apprendimento, sarebbe probabilmente offrono più funzionalità. Non ho mai usato Prestashop. Magento permette di creare i propri moduli, però, con gli elementi che si desiderano. Check out la prima risposta [qui][1]. [1]: stackoverflow.com/questions/766974/…
InformationsquelleAutor asedra_le | 2009-09-01

 

14 Replies
  1. 22

    Dopo aver guardato sotto le copertine di queste bestie, non posso dire che io in realtà piace uno di loro, in quanto sono entrambi piuttosto brutto quando si pop il cofano e qualcosa come OpenCart è in realtà un molto bello e più facile lavorare con la soluzione. Tuttavia, da un prospettiva OpenCart è in nessun posto vicino o Magento o PrestaShop e, a differenza di PrestaShop, non dispone di un team di sviluppatori dietro di esso. Tuttavia detto che è molto più facile da capire e da modificare per chiunque con una conoscenza di base di PHP OO. È molto meglio strutturato. PrestaShop è in realtà un po ‘ brutto da sotto le coperte e CSCart (che è un open source, ma non alternativa libera) può anche essere una valida soluzione, in quanto il costo è di solo come $300 in modo non così tanto. Devo dire che mi piacerebbe andare personalmente per PrestaShop o CSCart fanno un sacco di funzionalità in più rispetto OpenCart e, allo stesso tempo, anche non costare vicino a Magento per l’installazione e l’esecuzione. Magento è un incubo assoluto, se stai cercando di cambiare qualcosa, anche se sai davvero cosa stai facendo… Troppi strati.

    Un altro carrello vorrei suggerire a tutti coloro che non si agitano sulla tecnologia è nopCommerce. Si tratta di un ASP.NET in base carrello ed è molto ben congegnata e ricca di funzioni. È anche molto facile da modificare per chiunque con ASP.NET esperienza.

    • Ho condividono la stessa preoccupazione, ma dopo aver lavorato con nopCommerce ho trovato un vero opensource piattaforma di e-commerce che funziona per i più piccoli così come di medio-piccole dimensioni, siti di e-commerce. Rispetto a Magento o Prestashop, la sua comunità è molto attiva e il suo sviluppatore correzioni di bug come massima priorità. La ragione principale per avvocato nopCommerce è la sua ben pensato architettura modulare che è facile estendere l’utilizzo di moduli aggiuntivi. Rispetto a Magento e Prestashop, la sua molto facile da personalizzare. E ha quasi tutte le caratteristiche che avete bisogno, che sono molto simili a quello che si ottiene con Magento.
  2. 12

    Sono pienamente d’accordo con l’opinione che MAGENTO è “pesante” e consuma troppa CPU e di memoria. Se avete il vostro server dedicato si può provare a MAGENTO.

    Ma se ci si può permettere di hosting condiviso solo uso leggero di PRESTASHOP. Tanto gli acquirenti non hanno bisogno di complicato funzionalità fornite da MAGENTO e quindi non mi piace. Di più non significa sempre il meglio, a volte più semplice e migliore.

    Inoltre c’è un ampio set di PRESTASHOP estensioni gratuite e commerciali. così ogni proprietario di un negozio può scegliere di cosa ha bisogno e vuole. Ogni mercato potenziale divario è riempito immediatamente ad esempio, se qualcuno ha notato non c’è nessun fast checkout opzione in modalità ospite di acquisto. Questo tipo di estensione appare immediatamente sul mercato.

  3. 8

    Non ho usato Prestashop, ma di recente ho distribuito un Magento store. Come altri hanno detto, io non lo consigliamo per le piccole, semplici negozi. Inoltre, se siete su un’economia del server, è molto probabile che il lento caricamento della pagina.

    La buona notizia è che (dopo una ripida curva di apprendimento), è incredibilmente flessibile e potente. Personalmente penso che il sistema dei template è grande.

  4. 7

    Magento è S O L O W. dispone di un elenco specifico di server requisiti che devono essere soddisfatti, e anche allora potrebbe non funzionare al 100%.

    Inoltre, l’utilizzo di Magento su un ambiente di hosting condiviso può essere MOLTO pericoloso, come Magento piace avere le cose scrivibile il file di sistema. Se la vostra società di hosting non sono in ferro rivestito di sicurezza di un altro utente su un sistema di grado di apportare modifiche in quelle scrivibile aree.

    Quanto riguarda la qualità del codice, direi che è abbastanza buona. Inoltre è più complicato di quanto dovrebbe essere. Hanno completamente ignorato il K. I. S. S. principio (Keep It Simple, Sciocco).

    Per riassumere, Magento è buono, se siete interessati in un costoso server e di sviluppo complessi. Se si desidera dritto in avanti, non è per voi.

  5. 6

    Magento è più lucido, ma anche una bestia di modificare, nella mia esperienza. Dopo l’utilizzo di Magento per un paio di negozi, siamo passati a Prestashop e sono molto più felice. Ci sono voluti un po ‘ di personalizzazione in più davanti (francese di sviluppo basato sulla sinistra alcune stranezze nel indirizzo forme, per esempio), ma è molto, molto più semplice per avvolgere il vostro cervello e sviluppare moduli personalizzati.

  6. 6

    Io non sono un programmatore, quindi, sono confinato a noob-come le esigenze. In un primo momento ho cercato di Magento, e trovato ad essere difficile. Inoltre, “è caduto” (non so che parola usare) un paio di volte, l’ultima volta che al di là di qualcosa che mi potesse capire. Ho cominciato a chiedermi se l’intera cosa è stata creata solo per farmi ottenere in così profondo che avevo bisogno di pro supporto per fissare quando in un pizzico.

    Così come ho cercato su internet per trovare una decente alternativa, mi sono imbattuto su PrestaShop. Ho dato un colpo, dal momento che il mio Magento sito era ancora RIP. L’ho trovato per essere molto più facile da usare, e ho avuto un negozio di fino e in esecuzione (ANCORA attivo) in un giorno.

    Quindi non sono sicuro che cosa significa tutto questo, ma giù le mani mi è piaciuto PrestaShop meglio. Ho fatto come le opzioni per creare più esperienze di acquisto all’interno di Magento, ma immagino che posso usare più di PrestaShop installa per ottenere la stessa cosa. In ogni modo mi piacerebbe personalizzare ‘em, comunque.

    In modo che i miei due centesimi, per quello che vale. Speranza che aiuta qualcuno.

  7. 6

    Magento è molto complesso, soluzione per i negozi più grandi che necessitano di una buona base hardware per gestire più di 500 prodotti. Anche se anche se ci sono un sacco di risorse per avviare con Magento.

    Personalmente ho scoperto che la costruzione di temi è davvero facile una volta che si trovare il modo per aggirare alcune cose fastidiose come XML di layout dipendenze (non c’è quasi nulla documentati su XML, che è la base per fare una buona temi per Magento) e oggetti in PHP (alcune funzioni e di dati non è accessibile da alcune parti del modello solo perché).

    Mi trovo molto bene a lavorare e a scrivere la mia app in OO PHP ma roba che Magento tira fuori, a volte è davvero fastidioso e anche la struttura di directory e il modo in cui i temi vengono trattati è imbarazzante…

    D’altra parte, PrestaShop è veloce (dopo qualche piccola modifica), ma richiede ancora un po ‘ di lavoro nel back-end. Sto sviluppando un sacco di back-end moduli per aiutare le persone a ottenere il massimo da questo sistema ne vale la pena. Più la comunità è in crescita e gli sviluppatori stanno sistemando tutto.

    Una cosa in più: la scrittura di entrambi, back-end e front-end moduli per Prestashop è incredibilmente facile, più uso SMARTY template è una buona scelta.

    Edit: Magento è molto facile da rompere, durante o dopo la distribuzione (in particolare tra localhost e hosting, spazio) e di manutenzione in SVN potrebbe essere un dolore per inesperti devs.

  8. 5

    Ho provato sia, in primo luogo utilizzare magento, che è potente, ma anche molto, necessitano di una buona impostazione php per il server.
    prestashop è più facile da usare, se sono piccole store è possibile scegliere prestashop.

  9. 4

    Magento è una buona soluzione per avere un grande negozio, con più di 500 prodotti.
    Ma, anche per i principianti, è molto difficile per il caricamento e la modifica di esso.
    Oggi, ho un sito web su magento con più di 20.000 prodotti, e abbiamo ancora problemi.
    È molto difficile da configurare, e senza una bella ottimizzazione, si avrà molto lentamente sito web.
    Ti consiglio, a meno di 300 prodotti di uso prestashop.

  10. 4

    Come te, io NON sono un programmatore ma un proprietario di un negozio. Quindi spero che il mio punto di vista aiuta, ho usato sia PrestaShop e Magento.

    Magento non mi piace, barca ware!

    Prestashop è buona, abbastanza modelli ma la buona moduli non sono libero e per avere un negozio online con le caratteristiche che avete bisogno può finire per costare 1000

    Anche io uso Zen Cart, mentre è i mondi più brutto modello standard, se la vostra conoscenza CSS è nella media, si può rendere un look molto simile a ciò che si vuole. Ha più funzioni rispetto alla Magento £11k pa e tutti i moduli sul sito sono gratuiti e anche una migliore comunità, come i forum sono open source a fuoco.

    Speranza che aiuta.

  11. 4

    PrestaShop è la vostra scommessa migliore. L’unico problema con PrestaShop è che usa un template engine smarty e piuttosto che scrivere pulire PHP senza la necessità di loop ecc, in smarty hanno fatto un grande sforzo per la persona media per tema.

    Io starò dietro PrestaShop 100% se si sbarazzarsi di smarty e implementare un semplice sistema di template come un file html principale con comprende che si può incorporare PHP i tag dei template in.

  12. 3

    Se è per un ‘po’ di bellezza non si preoccupano di utilizzo di magento.

    • Cura di elaborare? Ho impostato un paio di piccoli negozi Magento e sono abbastanza felice.
  13. 1

    Ora raggiungere il punto di PrestaShop ha un sacco di funzioni in più rispetto alla versione gratuita di Magento, quindi mi piacerebbe se si vogliono spendere migliaia di un anno per ottenere il meglio, ottenere Magento. Se si desidera una grande comunità che rilascia tutti i tipi di moduli e temi gratis (con un sacco di grandi quelle a pagamento), PrestaShop è il modo per go.

    Una grande cosa che voglio fare è dare alla gente dei voucher/coupon, quindi se li incontro o di vendere loro qualcosa, si può utilizzare il coupon in un altro acquisto. E ‘ costruito in PrestaShop, ma con Magento è necessario dare loro un sacco di soldi per utilizzare tale funzione. Anche se si ottiene un sacco di funzioni per un sacco di soldi, ma per un sacco di piccole imprese, è molto più economico di utilizzare PrestaShop e pagare ai professionisti di lavorare su di esso e pagare per alcuni moduli di sborsare un sacco di soldi ogni anno per Magento.

    Oh sì, quando si paga per Magento, si sono solo ottenere una licenza di un anno. Ero davvero in Magento fino a quando ho trovato questo, ora non mi fregano la società o è finto progetto open-source che hanno spazzato sotto il tappeto.

  14. 0

    Ho usato Prestashop, è davvero buona. Un programmatore può personalizzare e rendere necessarie modifiche in esso. Anche Prestashop avere una buona moduli che sono disponibili gratuitamente.

    • Non elaborate, molto profondamente sul tuo ragionamento.

Lascia un commento