Prova Android Market di fatturazione in-app con il manichino di credito, le credenziali di carte

Ho configurato un’applicazione Android per utilizzare l’in-app billing modulo come documentato in:
http://developer.android.com/guide/market/billing/index.html

Funziona bene quando testato con il BRITANNICO del team di sviluppo di racconti che hanno un reale carte di credito associato con loro. Tuttavia, una parte del mio team di sviluppo con base in Cina, e come Fatturazione di Google non funziona in Cina, essi sono in grado di testare la funzionalità di fatturazione.

Comprensibilmente, la squadra è a disagio condivisione personali, carta di credito o informazioni personali sul suo conto con gli altri. Qualcuno sa risolvere il problema per questo? Mentre in fase di test, può fittizio numeri di carta di essere associati con l’account?

So che questo funziona in il mercante di sandbox (http://code.google.com/apis/checkout/developer/Google_Checkout_Basic_HTML_Sandbox.html) ma non riesco a trovare un equivalente per Android fatturazione test.

Qualsiasi aiuto/supporto/orientamento sarebbe apprezzato qui. La Cina squadra è concentrata su un sacco di moduli relativi ai post-esperienza di acquisto e questo sarà seriamente compromessa se non riusciamo a trovare una soluzione.

Grazie!

  • Magari mettere un paio di chili in una gift card Visa (funziona come una carta di credito) e di inviare a loro?
  • Sarei curioso di sapere come se il buon procedure di test funziona anche in Cina. Forse si dovrebbe far loro VPN, o qualcosa del genere.
  • Intenzione di assumere di aver visto questo, developer.android.com/guide/market/billing/billing_testing.html
  • Non è 4111-1111-1111-1111 universale (Visa) dummy numero di carta di credito?
  • [TEK] – L’idea di una VISA/Mastercard, carta regalo è una buona idea! Penso di dare un colpo per vedere se funziona. [Tom] – devono VPN tramite per il test, ma tutti i loro personali carte di credito sono la Cina base e di Fatturazione di Google utilizza la carta di credito posizione quando si fa il trattamento, e sì, ho fatto vedere le guide per lo sviluppatore, ma grazie per il link. [Cittadino] – io non l’ho provato, ma si può associare il dummy card con il tuo account google, prova a trattare, e non hanno bloccato il conto?
  • TEK – ho ordinato una carta di credito Mastercard carta Regalo come le altre soluzioni non mi sono mai fatto il trucco come desiderato. Vuoi entrare come una risposta al di sotto? Ho una sensazione, è l’opzione che funzionerà!

InformationsquelleAutor Kaiesh | 2011-07-20



4 Replies
  1. 9

    Aggiornamento:

    Inappbilling library 1.0 appena rilasciato per rendere questo più facile.


    Kumar Bibek ha già risposto sopra: Ancora sto dando una spiegazione:

    Codificare le seguenti opzioni di debug nel lancio flusso di acquisto per ottenere il risultato desiderato.

    • android.test.acquistato
    • android.test.annullata
    • android.test.rimborsati
    • android.test.item_unavailable*

      mHelper.launchPurchaseFlow(Attività.questo, “di android.test.acquistati”, 1000, mPurchaseFinishedListener, capacità di carico);

    Di cui sopra darà questi schermi:

    Prova Android Market di fatturazione in-app con il manichino di credito, le credenziali di carte

    Facendo clic su Acquista.

    Prova Android Market di fatturazione in-app con il manichino di credito, le credenziali di carte

    • PERICOLO: se fai questo ti rompere IAB e finiscono su questa domanda avanti. NON FARE QUESTO. È ROTTO.
  2. 5
    • android.test.acquistato
    • android.test.annullata
    • android.test.rimborsati
    • android.test.item_unavailable

    Utilizzare questi Id prodotto e si dovrebbe ottenere un falso scheda comandi nella schermata di acquisto.

    Di riferimento:

    https://developer.android.com/google/play/billing/billing_testing.html#billing-testing-static

    • OK, quindi, per comprendere correttamente, la guida si sta fornendo è quello di non provare e acquistare i prodotti creati come un in-app billing elementi, invece, di codificare l’ID del prodotto, per essere lo scenario di test. In modo che il test avrebbe bisogno di essere suddiviso in due fasi distinte, [1] per testare la scelta di ID software e la comparsa del prompt, e [2] per test post-acquisto. L’unica cosa che non ci permette di testare l’effettivo ritardi con esperienza con carta di autorizzazione in ambiente di produzione.
    • Yep. Con Google checkout, le carte pre-trattati per l’autorizzazione, nella maggior parte dei casi. Nella maggior parte dei casi, le carte sono state già autorizzate, ma sì, ci possono essere situazioni in cui si potrebbe prendere un po ‘ di più tempo per elaborare il pagamento.
  3. 2

    Per chiudere questo thread, la soluzione che alla fine ho avvolto la distribuzione è stata fornita da TEK. Mi sono procurato alcune carte di credito prepagate, e collegata loro account di prova. Attenuato il rischio e ha permesso ai nostri sviluppatori di utilizzare i conti.

    Tengo a precisare che gli sviluppatori in Cina anche dovuto VPN al di fuori della Cina per tirare il mercato di fatturazione finestra di dialogo fino.

    gli sviluppatori di iPhone/utenti non hanno la VPN problema a tutti.

    Grazie,
    Kaiesh

    • Non utilizzato ora.
  4. 1

    Come risposto in precedenza da altri compagni sono riuscito a fare il test dell’applicazione con il lancio di questa pace di codice nella mia attività

     public class PurchaseTestingActivity extends AppCompatActivtiy implements BillingProcessor.IBillingHandler {
    
        ........
      purchaseButton.setOnClickListener(new View.OnClickListener() {
            @Override
            public void onClick(View view) {
                boolean isAvailable = BillingProcessor.isIabServiceAvailable(PrivateAndPublicCardHoldScreen.this);
                if (isAvailable) {
                           BillingProcessor bp = new BillingProcessor(this, "YOUR LICENSE KEY FOR THIS APPLICATION", this);
                 ///this is the actually product 
    //                   bp.purchase(PrivateAndPublicCardHoldScreen.this, "upgrade_to_premium");
    
          ////for testing purposes  
                    bp.purchase(PrivateAndPublicCardHoldScreen.this, "android.test.purchased");
                }else{
                    Toast.makeText(PrivateAndPublicCardHoldScreen.this, "Your device is not supported, please contact us.", Toast.LENGTH_LONG).show();
                }
            }
        });
    
      ..........
    
       @Override
    public void onProductPurchased(String productId, TransactionDetails details) {
        ///handle your app after purchases done
    
    }
    
    @Override
    public void onPurchaseHistoryRestored() {
    
    }
    
    @Override
    public void onBillingError(int errorCode, Throwable error) {
    
    }
    
    @Override
    public void onBillingInitialized() {
    
    }
    
    
     }

    PS: ho usato questa libreria per l’Attuazione degli acquisti In-App Un leggero implementazione di Android Fatturazione In-app della Versione 3

Lascia un commento