9 Replies
  1. 9

    Mentre PWM viene effettivamente utilizzata per il controllo motore, direi che l’uso principale per il PWM è la conversione digitale analogica, nel caso in cui il MCU non ha un DAC chip (che più spesso non). Il PWM duty cycle può essere utilizzato per rappresentare un valore analogico, se si collega l’uscita PWM di un amplificatore op. Questo è un disegno comune in tutti i tipi di applicazioni.

    La maggior parte dei tipi di sistemi di reglating qualcosa è usare un PWM + un op amp per dare un’uscita analogica, che può essere utilizzato per il controllo di alcune specie di hardware. Quindi questa uscita analogica è possibile leggere l’MCU, attraverso un convertitore analogico /digitale, e la MCU è in grado di alterare il PWM duty cycle di conseguenza.

    • +1 per indicare il generale DAC caso. Ho visto anche loro logicamente Or con un seriale asincrona flusso di dati per FSK comunicazioni.
  2. 8

    Si distingue per la Modulazione di Larghezza di Impulso. È un modo per inviare una simulazione di un segnale analogico che utilizza apparecchiature digitali, in modo che è possibile simulare una tensione tra il tuo ad alta e bassa tensione.

    Non so come fare con esso è luce Led off un Arduino 🙂

  3. 6

    L’utilizzo primario per PWM di controllo di un motore. È (normalmente) fare per controllare la velocità del motore viene eseguito. Ci sono due fattori che contribuiscono alla guida di questo lavoro. Prima di tutto, un motore ha una discreta quantità di inerzia fisica, in modo da non rallentare o accelerare terribilmente in fretta come si accende la tensione di on e off. Secondo, il campo magnetico generato quando la tensione attraversa le bobine dispone anche di una certa “inerzia” — cioè, ci vuole un po ‘per il campo a crollare quando si accende la corrente off, e un po’ per costruire di nuovo fino a quando si accende la corrente.

    Insieme coloro che significa che si può variare la velocità del motore su una gamma piuttosto ampia, e comunque eseguire ragionevolmente senza problemi, piuttosto che fare molto di accelerare/rallentare come si modifica il duty cycle del segnale PWM.

    Nota, tuttavia, che nella maggior parte dei casi si fare bisogno di un driver separato chip per eseguire più di un veramente minuscolo motore-anche se PWM consente di generare il giusto tipo di segnale per il controllo di un motore ben, un tipico microcontrollore non è costruito per origine o di affondare il tipo di corrente per l’esecuzione di un motore.

  4. 4

    Alcuni dispositivi come motori e Led di funzionare in modo più efficiente (o a tutti) con una specifica tensione di ingresso di modo che quando si vuole dire a velocità variabile, o la luminosità, la variazione della tensione analogica è in genere una soluzione soddisfacente ed è anche più complesso da realizzare utilizzando un dispositivo digitale. In questi casi PWM è in genere utilizzato.

    Se volete una tensione analogica da un PWM quindi è possibile applicare un filtro passa basso in uscita, ma questo non produrrà la risposta lineare di una vera uscita DAC.

  5. 3

    Essere per il controllo motorio, il tuning, la luminosità di un led, ecc, in sostanza è utilizzata come 1 bit DAC. Se avete qualcosa che idealmente vuole un CC di tensione, ma qualcosa nel sistema non reagisce molto velocemente (come occhi la visione di un led, o il rotore di un motore) se si somministra una forma d’onda (spesso il seno o pwm) è, fondamentalmente, ottenere l’integrale. Un pwm non è sofisticato come un vero e proprio un bit dac come si vedrebbe in un sistema stereo (un bit dac è una funzionalità annunciata per lettori cd back in the day), non la si utilizza per fare un cambiamento di uscita per il ciclo di base, ma nel corso di molti pwm cicli. Se si pensa ad un onda quadra di essere un duty cycle del 50% la metà alta, metà bassa, mediamente o parte integrante di esso e si può sorta di visualizzare che la metà del tempo è al di sopra del punto a metà strada tra l’alta e la bassa tensione. Se si ha un uscita pwm dove era alta 3/4ths di ciclo quindi bassa 1/4 di ciclo medio è ora di 3/4ths la differenza tra la bassa tensione e alta. Se siete stanchi di un motore DC o led o qualcosa di simile che si potrebbe ottenere quello che sembra essere il 3/4ths di uscita di quello che si avrebbe se si fosse uscita insieme all’alta tensione. Un 25% di alta, il 75% basso avrebbe dato il 25% di sempre in tensione e così via.

    Quindi sì, PWM è in gran parte utilizzato come DAC, ma anche come DAC, nel senso che viene utilizzato per i motori di azionamento e di retroilluminazione e led e altre cose che potrebbero essere controllato in tensione e da qualche parte nel sistema, sia esso un condensatore che integra, in un motore con tempo di risposta fisica o le limitazioni che l’occhio umano non può vedere il lampeggio del led. così in gran parte utilizzato come DAC e in gran parte utilizzato per il controllo dei motori sono entrambe corrette.

    Li trovate su microcontrollori per questo motivo, pensare di luoghi dove si utilizzano microcontrollori e trovare posti dove si desidera controllare qualcosa con pwm.

  6. 2

    Un uso comune è servomotore di controllo. La larghezza del segnale PWM di controllo ” in grado di servo.

  7. 1

    Modulazione di Larghezza di impulso, è usato molto in controllo di velocità del motore. Tutto ciò che richiede una tensione che non è ad alta o bassa tensione.

  8. 1

    Tra tutti la buona anwers, un’altra novità di utilizzo del PWM è semplice, e forse low fi, la generazione di un suono. Il metodo più semplice è quello di convertire l’ampiezza delle materie prime suono di un segnale di ampiezza e la mappa che contro il duty cycle del PWM in uscita.

    Questa pagina è un buon esempio, ma è per Atmel AVR micros piuttosto che il PIC micro.
    http://aquaticus.info/pwm-music

  9. 1

    È possibile utilizzare programmabile PWM per creare square-onde.

    Una grande microcontrollore (LM3s9l97 et al.) si può veramente di forme d’onda complesse.

    Fondamentalmente, è possibile ottenere quattro a sei eventi per ogni ciclo di contatore (zero, A, B, carico e due di A e B in su-giù-mode) e si può decidere cosa fare in ogni caso: per attivare /disattivare l’output, impostare l’uscita bassa e impostare l’uscita alta.

    Si può fare davvero roba abile con che.

Lascia un commento