Raccomandato Distro Linux per lo Sviluppo di Android Workstation

Sto cercando di determinare quale è la migliore/preferito/raccomandato distribuzione linux nativo per lo sviluppo di Android ?

Sto cercando in Ubuntu ora, ma sto anche valutando di CentOS (mi è sempre piaciuto RedHat).

Immagino che a un orso minimo, il sistema operativo deve

  1. Di supportare i più recenti JDK (richiesto da Android SDK)
  2. Eseguire Eclipse (il che significa che un Desktop pacchetto è richiesto, come GNOME o KDE).

Io al lavoro sviluppare su windows utilizzo di mono e visual studio, ma ora che ho 4.2.2 caricato sul mio kindle fire,
Ho tanta voglia di iniziare a fare qualche nativo di Android roba (che, si spera, aiutare la mia Monodroid debug competenze).

Aggiornamento: Fare che un Kindle Fire HD 8.9, visto che la mia batteria ha iniziato a espandersi sempre leggermente (ho preso in anticipo, c’è di peggio), spingendo via il bordo di un paio di millimetri, Amazon è l’invio di un aggiornamento di ricambio.

Grazie.

InformationsquelleAutor samis | 2013-07-02

 

2 Replies
  1. 7

    Per sviluppo di applicazioni Android utilizzando l’SDK, non importa. Tuttavia, se si desidera creare o modificare più componenti di basso livello in Android, la raccomandazione ufficiale è Ubuntu [1]:

    The Android build is routinely tested in house on recent versions of 
    Ubuntu LTS (10.04), but most distributions should have the required 
    build tools available. Reports of successes or failures on other 
    distributions are welcome.

    Essere consapevoli del fatto che per costruire il sistema Android e sorgente del kernel per le più recenti versioni di Android (> 2.3), avrete bisogno di un 64-bit (amd64) di distribuzione. Ho compilato il sorgente di Android su Ubuntu 13.04 amd64 senza un problema.

    Si non che pure lo sviluppo di applicazioni. Usare quello che preferisci.

    Riferimenti:

    • Oh sì, ho completamente dimenticato, da qualche parte ho visto il sistema operativo android build è stata costruita su (e mi ricordo che ho visto Ubuntu). L’uomo se che mi resi conto che io avrei’tve anche postato. Grazie.
    • Buon suggerimento bout a 64-bit di AMD versione. Che schifo, ho un processore intel ATOM netbook. Bene, sarò solo facendo apps per ora, immagino che dovrò ottenere qualche nuovo hardware, se mi metto in cross-compilazione catene e roba del genere.
    • È così divertente, tutta la ragione stavo reinstallando il mio netbook è b/c la versione di Ubuntu che ho avuto su di esso, Lucida (10.04 LTS) EOL alizzato in Maggio! Io sapevo che dovrebbe aver dormito su di esso. Immagino che ti basta reinstallare (ho sovrascritto con 12.1, ma l’Unità è wayyy di molto).
  2. 3

    Direi di andare con quello che la maggior sostegno. Proprio ora che sarebbe Ubuntu. Cento OS è per il server. A meno che non si sta per essere in esecuzione un server io non lo consiglio. Linux Mint è al secondo posto ma è da Ubuntu. In modo che Ubuntu è la risposta finale. il nuovo android studio è supportato anche, ma Ubuntu

Lascia un commento